Campobianco
Amo le storie. Mi piace raccontare e comunicare attraverso l'immagine, la musica, la parola, il suono, il silenzio.
L'idea è protagonista di una storia che attraverso il linguaggio narrativo diviene il ponte per trasportare e collegare la conoscenza all’applicazione quotidiana, l'esperienza del singolo a quella collettiva. La ricerca permette di ridefinire costantemente gli standard sociali, culturali, narrativi, poetici ed ispirare chiunque sia alla ricerca di bellezza ed armonia.